Qlik Sense

Qlik Sense è un moderno sistema di BI (Business Intelligence) che consente di effettuare un’analisi interattiva e visuale dei dati provenienti da fonti eterogenee nonchè produrre reportistica integrata e veloce da costruire.

A differenza dei sistemi BI basati sui database Qlik Sense è dotato di un proprio motore associativo in grado di normalizzare le informazioni, indicizzare i dati e costruire automaticamente correlazioni tra gli stessi.

Questo motore permette a Qlik Sense di offrire agli utenti un sistema di visualizzazione a grande impatto visivo che risponde istantaneamente ai cambiamenti nelle dimensioni e nel contesto dei dati.

Qlik Sense è disponibile nella versione Cloud/SaaS o On-Premise.




Contesto funzionale / finalità

Qlik Sense potrebbe essere usato a livello personale, a livello di area funzionale o a livello aziendale complessivo, e ciò indipendentemente dal settore e dal tipo di azienda e dalla sua dimensione.

Qlik Sense, come del resto altri sistemi di Business Intelligence, risulta essere uno strumento imprescindibile per le azienda “data-driven”, ovvero laddove il dato – e la sua interpretazione – è considerato un asset strategico sulla base del quale vengono prese le decisioni.

Cosa lo rende interessante

  • Facilità d’uso. Qlik Sense offre una user experience intuitiva grazie alla tecnologia drag-and-drop per la visualizzazione e l’esplorazione. La costruzione delle dashboard risulta essere relativamente facile al punto che un utente business può essere in grado di creare da zero le sue analisi.

  • Flessibilità. Qlik Sense è in grado di connettersi praticamente a qualsiasi formato file (excel, xml. …) e qualsiasi fonte dati (databases, altri software di terze parti attraverso chiamate API/REST)
  • Versione web. Qlik mette a disposizione degli sviluppatori avanzati la versione web (Mashup), dove le dashboards vengono inserite all’interno di pagine web dotate di header e footer personalizzati.
    Clicca qui per avere più dettagli.
  • Estensibilità. Oltre alle funzionalità native, Qlik permette di utilizzare “extensions” (funzioni ad hoc realizzate da terze parti create grazie alle API messe a disposizione di Qlik) ampliando così le possibilità di personalizzazione delle dashboards da parte degli sviluppatori.
  • Politica commerciale “try-and-buy”. Qlik è basato su un modello di licenza a sottoscrizione, tra cui ve ne una gratuita (versione “Desktop” che utilizza un client Windows stand-alone). Questo offre una straordinaria opportunità per iniziare a costo zero in quanto con la versione gratuita si hanno a disposizione praticamente tutte le funzionalità (incluse le extensions) per poter creare le prime dashboards.
  • Progettazione responsive. Che tu sia su desktop, tablet o smartphone (o se stai semplicemente modificando le dimensioni della finestra del browser), Qlik Sense si regola automaticamente per offrirti la migliore visualizzazione delle sue dashboards (apps)

Per maggiori informazioni: www.qlik.com

One thought on “Qlik Sense

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *